Site Overlay
Biscotti di pasta sablèe ai petali di Rosa

Biscotti di pasta sablèe ai petali di Rosa

Regali Home Made

Ho ideato questi biscottini di pasta sablèe ai petali di rosa anni fa da regalare per la festa della mamma. Si sa che maggio sia il mese delle rose e quindi ho unito questi petali alla decorazione dei biscotti.

Se desiderate provare i petali di rosa in una ricetta salata, provate quella del risotto alle Rose.

Ricetta dei biscotti di pasta sablèe ai petali di Rosa

Per la pasta sablèe (circa 40 biscotti diametro 3.5 cm)

250 g di farina 00

150 g di burro freddo di frigorifero

40 g di tuorli (circa 2 di uova medie)

100 g di zucchero a velo

scorza di limone bio

0.5 g di sale fino

Iniziamo la preparazione i biscotti di pasta sablèe ai petali di rosa setacciando la farina e lo zucchero e poi versiamoli nella ciotola della planetaria munita di fruste.

 

Azioniamo sul 3 mescoliamo farina e zucchero poi, senza spegnere la planetaria, aggiungiamo la scorza di limone grattugiata e il sale.

 

Tagliamo il burro a pezzetti e aggiungiamolo grdatamente alle polveri mescolate, contemporaneamente aumentiamo la velocità a 4 o 5. Dobbiamo ottenere un composto sabbioso al quale aggiungeremo poi i tuorli.

 

Lasciamo impastare per bene fino a ottenere una palla, spegniamo la planetaria e, se necessario, impastiamo ancora un pò a mano poi formiamo un panetto, avvolgiamolo nella pellicola e lasciamolo riposare in frigorifero almeno mezz’ora.

 

Nel frattempo io scelgo o stampino e a forma di fiore mi sembra l’ideale, quindi riprendiamo l’impasto e stendiamolo sottile, circa 3 – 4 mm, ricaviamo i biscotti e cuociamoli a 170° ventilato per circa 10 – 12 minuti. Dovranno risultare appena dorati.

 

Biscotti

Lasciamo raffreddare i biscotti di pasta sablèe e petali di rosa resistendo alla tentazione di mangiarli tutti subito e prepariamo la glassa.

 

Per la glassa al limone

succo di limone q. b.

zucchero a velo q.b.

petali di rosa damascena essiccati

 

Mescoliamo lo zucchero con il succo di limone cercando di ottenere un composto né troppo liquido né troppo viscoso.

 

Stendiamo un pò di glassa al centro di ogni biscotto aiutandoci con un cucchiaino e guarniamo con i petali di rosa essiccati.

 

Un grazioso pacchettino

Ideiamo un modo carino per confezionare i biscotti di pasta sablèe e petali di Rosa ricordandoci di aggiungere un bel nastro e un bigliettino. La mamma è una sola e si merita ogni attenzione possibile.

Pasta sablèe

E’ una variante della pasta frolla molto più ricca di materia grassa (burro e tuorli) che la rende particolarmente friabile. Per questa ragione è ottima per i biscotti, ma non altrettanto per preparare una crostata.

Se dovesse avanzare dell’impasto, possiamo congelarlo senza problemi.

Alla prossima ricetta fiorita,

 

Aly

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.