Site Overlay
Focaccia mais e girasole

Focaccia mais e girasole

Sui social sono famose le focacce giardino guarnite con verdure tagliate a foggia di fiori e mi hanno conquistata ispirandomi la focaccia mais e girasole usando veri girasoli, sia semi, sia fiori.

Ho iniziato mescolando le farine e poi ho pensato di aggiungere i semi, ma anche i petali di girasole direttamente nell’impasto.

Per chi di voi è abituato a panificare o a esercitare l’arte dei lievitati troverà quest’impasto di strana consistenza, un pò rugoso per via della farina di mais e un pò appiccicoso, ma garantisco la riuscita.

Quando mescolo gli ingredienti secchi inizio a pensare ai mulini e alle giornate d’estate in cui ho raccolto i petali di girasole che ho lasciato seccare per usarli in inverno, poi mi ridesto e scopro di avere meno tempo del previsto.

Quando ci si diverte il tempo vola!

Io uso la planetaria, aggeggio con cui mi farei anche i massaggini shatzu, ma se non ne avete a disposizione una, va benissimo anche uno sbattitore con le fruste ritorte, quelle che assomigliano a un fusillo e che si usano, appunto, come arricciacapelli per impasti sodi!

Sconsiglio di lavorare questo impasto a mano perchè essendo appiccicoso, sareste tentati di aggiungere farina, non lasciatevi ingannare!

Vuoi provare un’altra ricetta con i girasoli? Prova la crema di zucca con semi e petali di girasoli , se invece ti interessa un’altra ricetta per la focaccia prova le focaccine alle viole.

Ricetta della focaccia mais e girasole

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di farina di mais fioretto
  • 8 g di sale
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 g di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di semi di girasole
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di petali di girasole essiccati
  • petali, semi, olio e acqua per la superficie
Esecuzione

Iniziamo la preparazione della focaccia prendendo un pò di acqua tiepida, circa un bicchiere dei 300 ml, versiamo il lievito di birra e un cucchiaino di zucchero, mescoliamo bene e lasciamolo riposare circa una decina di minuti.

Nel frattempo versiamo le farine, i petali e i semi di girasole e il sale nella ciotola della planetaria, a questo punto io ho mescolato con le mani, mi aiuta a entrare in contatto con gli elementi che cucino e mi fa stare bene.

Ingredienti secchi

 

Aggiungiamo ora gli elementi liquidi, quindi l’olio e il lievito riposato che abbiamo attivato nutrendolo con lo zucchero, e azioniamo la planetaria munita di gancio, a velocità bassa.

A questo punto versiamo a filo anche la rimanente acqua tiepida e lasciamo lavorare la macchina almeno dieci di minuti, poi copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare un’ora in forno spento con la lucina accesa.

Se si tratta di una giornata particolarmente fredda, metto al mio impasto anche una “copertina”, cioè avvolgo la ciotola in un canovaccio.

Cosa fare mentre la focaccia lievita?

Vuoi sapere tutto sul mio mondo fiorito? Seguimi anche sui miei social, mi trovi su pinterest e su instagram.

Trascorsa l’ora di lievitazione ungiamo una teglia assicurandoci di arrivare bene anche ai bordi, poi prendiamo l’impasto e versiamolo nella teglia allargandolo delicatamente con le dita.

Cerchiamo di arrivare ai bordi senza tirare, poi copriamo nuovamente e mettiamo a lievitare un’altra mezz’ora perchè una doppia lievitazione aiuta ad avere un impasto più arioso.

Impasto focaccia

 

Accendiamo il forno a 180° e mentre va in temperatura sgonfiamo l’impasto facendole i caratteristici “buchini” con le dita.

Mescoliamo acqua e olio, circa un cucchiaio e un cucchiaio e copriamo la superficie con il mix di acqua e olio.

Decoriamo a piacere con i petali e i semi di girasole rimasti e inforniamo per circa 15 -20 minuti.

Focaccia mais e girasole

 

 

Calda e croccantina è il modo migliore per gustare la focaccia mais e girasole e se ti chiedi dove trovare i petali di girasole essiccati, il posto migliore dove chiedere è l’erboristeria.

Se hai qualche domanda o se ti è piaciuto questo post, lascia un commento!

Alla prossima ricetta fiorita,

 

Aly

 

 

 

 

2 thoughts on “Focaccia mais e girasole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.